Ancora notizie da Jambiani

Riceviamo da mr. Suha questo sms:

Hi Mario. We are well also. It is true about the ship accident and my wife lost her five relatives. The windmill is working very well. But today the technician from Njombe is coming to make adjustment. I will give inform you later

Ora, di fronte a questo sms siamo un po’ in difficoltà, perchè a fronte della gioia per il buon funzionamento del VentolONE e per l’arrivo, finalmente, del tecnico da Njombe che riparerà la pompa, per contro il fatto che il naufragio del traghetto Zanzibar-Pemba abbia coinvolto direttamente la famiglia di Suha ci riempie di tristezza. Non sappiamo di preciso come comportarci e cosa dire di fronte a queste morti, per cui…restiamo in silenzio.
(Altre informazioni relative al naufragio nel link sotto riportato)

Reading the above sms from mr. Suha we feel confused, happy for the windmill still well working and for the technician from Njombe coming to solve the problems with the rope pump, and also sad for those relatives and their crude death in the ferry sinking. We don’t really know what we can say, so…we keep silent.
More info about the sinking here:

http://english.aljazeera.net/news/africa/2011/09/201191072355624359.html